Tweet This

"Marco Pannella ha pagato i blogger"

Il virgolettato è mio. Ed è una domanda che mi pongo da qualche ora.

Dunque, solo un imbecille poteva pensare che un Radicale potesse candidarsi alla guida del partito di Margherita e Ds. Siccome Pannella imbecille non è, tutta questa storia non è altro che un modo - riuscitissimo: ne sono testimone anche io in questo istante - per montare un Ufficio Stampa colossale intorno al proprio nome in un momento (un momento?) in cui di tutto si parla fuoriché di Pannella.

La cosa che mi chiedo è questa: a parte i quotidiani (che già sono pagati per farlo) ma tutti i blogger che ne stanno parlando e che stanno rilanciando questa querelle sul nulla, hanno ricevuto un onorario dai Radicali per farlo? 

Iscriviti alla mia mailing list personale. (No spam, No Ads. Promesso)

* campi richiesti