Affaire Messora-AdSense: cosa gravissima. E fortemente indicativa

L'accaduto è qui, ben descritto da Claudio Messora stesso. Inutile aggiungere altro, che è molto chiaro. In barba a tutti quelli che mi hanno dato addosso mesi addietro quando pubblicai un paio di video relativi a internet, libertà, nuovi doganieri e filtri.

Il piatto è servito, adesso.

Tornerò sul tema a breve, perché ci sono delle novità. E delle speranze di un certo spessore, per così dire, sul da farsi.

Intanto, qui sotto cosa dissi a suo tempo. E poi, abbiate pazienza... almeno un libro, solo uno, è veramente il caso che lo consigli (sempre a chi voglia capirne qualcosa eh, sia chiaro). Questo:

E poi questo, ancora prima... proprio assieme a Claudio Messora:

Iscriviti alla mia mailing list personale. (No spam, No Ads. Promesso)

* campi richiesti