Nu lo poi capì

Perdonate (e che Massimo Fini non mi odi troppo...) ma le lacrime, qui a Roma, so piovute copiose...

Sentite Zampa: "Carcio de rigore! Carcio de Rigore!", e poi "È na partita farzata! È na partita farzata...!"

Iscriviti alla mia mailing list personale. (No spam, No Ads. Promesso)

* campi richiesti