Porca miseria non ci siamo!

Clamorosa giornata negativa, ieri, per quanto riguarda la ribellione. Unico dato positivo: sbagliando e riflettendo sugli errori ci si avvicina sempre di più alla soluzione ottimale, che prevede, come ho già indicato, guadagno di terreno costante, sebbene a velocità ridotta.

Le grandi distanze si coprono a piccoli passi 

Ora il punto è centrare il prima possibile questo obiettivo - il tempo delle prove è terminato - quindi sarà solo una questione di tempo. 

Iscriviti alla mia mailing list personale. (No spam, No Ads. Promesso)

* campi richiesti