Rientro delle truppe. Vivi o morti.

Tra le tante cose che si possono dire, questa mi sembra la più calzante, almeno in merito alla querelle sul ritiro o meno.

Poi, sul motivo per il quale siamo lì, e su cosa ci stiamo facendo, al di là dell'ipocrisia imperante, cercheremo di essere il più chiari possibile presto. 

Iscriviti alla mia mailing list personale. (No spam, No Ads. Promesso)

* campi richiesti