Sopravvissuto ma... si lavora, sempre.

parcheggio roma.jpg

Per favore, non mi chiamate, non mi invitate, non mi cercate per le prossime tre settimane. Tanto capodanno già è fissato con The Soprano a Kracovia e a Cortina (robba de concerti, quattro voli, tre trasferimenti e non meno di sei settecento sclerate di maniera). E inoltre devo lavorare parecchio... (tanto per cambiare). 

Un abbraccio a tutti però, ci mancherebbe. 

Iscriviti alla mia mailing list personale. (No spam, No Ads. Promesso)

* campi richiesti