Tweet This

Sul Partito Democratico e Generazione U

Al momento, non c'è una sola cosa - che sia una - in grado di far capire che i vecchi partiti in questo processo abbiano veramente deciso di cambiare direzione.

Se così nascerà il Partito Democratico, non c'è una sola motivazione per la quale i giovani che stanno dando vita a Generazione U dovrebbero decidere di entrarvi.

Possiamo fare una cosa sola: continuare sulla nostra strada e crescere.

Le elezioni si vincono con 10.000 voti di scarto. Quanti siamo a essere stanchi della gerontocrazia, delle condizioni di lavoro precario, dell'impossibilità di accedere al credito, della distanza siderale tra la politica e la società civile, della impossibilità di partecipare al dibattito pubblico da attori e non da attacchini di manifesti?

Quanti siamo, soprattutto, ad aver capito che da partiti ed esponenti politici del genere, da dis-onorevoli di questa bassissima caratura non c'è nulla di nulla che sia nella nostra direzione? Quanti siamo ad aver capito che continuare a votare per loro equivale a continuare a stare a pecoroni e a prenderlo nel sedere proprio da loro?

Ci arriviamo a 10.000?

Iscriviti alla mia mailing list personale. (No spam, No Ads. Promesso)

* campi richiesti