Egualitarismo inopportuno

Egualitarismo inopportuno

Ma veramente si pensa di poter intervenire su ogni cosa, in ogni ambito, in ogni luogo, internet soprattutto, senza un minimo - un minimo! - di cognizione di causa? Si, proprio della serie: "Non capisco, però intervengo!"

Iscriviti alla mia mailing list personale. (No spam, No Ads. Promesso)

* campi richiesti

Cantaci, o Grasso, della Sinistra perduta - di Federico Zamboni

Cantaci, o Grasso, della Sinistra perduta - di Federico Zamboni

Una riverniciata, l’ennesima. Un nome, forse provvisorio, che come al solito può significare tutto e niente: “Liberi e uguali”. Un leader, diciamo così, che è piuttosto un testimonial: siccome viene dalla mitologica “società civile”, ed è stato tra i magistrati più noti dell’Antimafia, dovrebbe servire da scioglimacchia istantaneo. Lo aggiungi al bucato, sporco da fare schifo, della politica politicata, ed ecco che le camicie, le mutande e i calzini degli ex PCI, ex ulivisti, ex PDS-DS-PD, torneranno a risplendere come nuovi. Ahò.

Iscriviti alla mia mailing list personale. (No spam, No Ads. Promesso)

* campi richiesti

Di Battista si sfila. E ora?

Di Battista si sfila. E ora?

Al di là di supposizioni e congetture ipotetiche, alcune certezze ci sono, sul MoVimento 5 Stelle, Di Maio & Co. Eccome se ci sono.

Iscriviti alla mia mailing list personale. (No spam, No Ads. Promesso)

* campi richiesti

Altro che Black Friday e Cyber Monday...

C'era una volta - nella fase solida della modernità - la "società dei produttori", epoca di masse, regole vincolanti e poteri politici forti. I valori che la governavano erano sicurezza, stabilità, durata nel tempo. Quel mondo si è sfaldato e oggi viviamo nella "società dei consumatori", il cui valore supremo è il diritto-obbligo alla "ricerca della felicità", una felicità istantanea e perpetua che non deriva tanto dalla soddisfazione dei desideri quanto dalla loro quantità e intensità. Eppure, dice Bauman, rispetto ai nostri antenati noi non siamo più felici: più alienati semmai, isolati, spesso vessati, prosciugati da vite frenetiche e vuote, costretti a prendere parte a una competizione grottesca per la visibilità e lo status, in una società che vive per il consumo e trasforma tutto in merce. Ma proprio tutto, anche i consumatori. Ciononostante stiamo al gioco e non ci ribelliamo, né sentiamo alcun impulso a farlo.

Iscriviti alla mia mailing list personale. (No spam, No Ads. Promesso)

* campi richiesti

I tedeschi senza tetto, ma dai

Vedi? Quando si parlava del "modello tedesco"... e da queste parti si diceva che faceva acqua ...

Ne scrive ZeroHedge, oggi...

Iscriviti alla mia mailing list personale. (No spam, No Ads. Promesso)

* campi richiesti

10 anni di Ribelle, e sentirli tutti

10 anni di Ribelle, e sentirli tutti

Qualcuno addirittura mi ha mandato un messaggio (ironico) per “farmi le condoglianze”. Occorre dunque spiegare a chi non conosce i fatti. Sì, la rivista La Voce del Ribelle ha cessato le sue pubblicazioni dopo dieci anni di attività. Per motivi ben precisi. Che non sono puramente economici. Ma di ben altro spessore.

Per chi volesse saperne di più pubblico integralmente, qui sotto, l’editoriale di commiato che ho scritto sull’ultimo numero dell’edizione cartacea rilasciata lo scorso ottobre. Con due minuscole premesse. 

La prima: molto spesso ciò che c’è più bisogno di fare è esattamente ciò che mette più paura fare.

La seconda: abbiamo da fare altro. Molto altro. Probabilmente di molto più efficace (ma di questo parleremo a breve).

Intanto, l’elogio “funebre”, e qualche sassolino da toglierci dalle scarpe, ok? E poi andiamo avanti, perché, per dirla alla Alain de Benoist: “la tradizione non è ciò che non cambia mai, ma ciò che cambia rimanendo fedele a se stessa”.

Amen.

Iscriviti alla mia mailing list personale. (No spam, No Ads. Promesso)

* campi richiesti

Ma dai? Internet è sempre meno libera

Ma dai? Internet è sempre meno libera

Mano a mano se ne accorgono sempre più persone, sempre più giornalisti sino a ora un po' pigri (o con un po' di pregiudizi) e sempre più siti e giornali on-line si iniziano a dedicare alla cosa.

Cosa: la non neutralità dei colossi come Facebook e Google, per dirne solo due.

Io ne scrissi parecchio tempo addietro

Iscriviti alla mia mailing list personale. (No spam, No Ads. Promesso)

* campi richiesti

Reportage: si può vivere in barca con 500 euro al mese?

Reportage: si può vivere in barca con 500 euro al mese?

Sono andato a vedere di persona se "è vero". Ed è vero: vivono veramente in barca con 500 euro al mese. E vivono da Re. Nel momento odierno, dove sono in molti a cercare soluzioni alternative non solo abitative, ma proprio lavorative ed esistenziali, questa è una realtà vera e propria. Al di là di decidere di abbracciarla o meno, si tratta in ogni caso di una possibilità reale. Sul serio: l'ho vissuto e sperimentato in prima persona, e ne ho colto l'essenza. 

Iscriviti alla mia mailing list personale. (No spam, No Ads. Promesso)

* campi richiesti

I nazionalismi solo di facciata. E il M5S?

I nazionalismi solo di facciata. E il M5S?

C’è un vastissimo malcontento da incanalare a uso del Sistema. Ed ecco spuntare nuove esche. 

Sommario

  • E gli altri partiti italiani?
  • Obiettivo 40%. Davvero?
  • E dunque, le domande
  • Grillo, ci rispondi? 

Iscriviti alla mia mailing list personale. (No spam, No Ads. Promesso)

* campi richiesti

De-Global Power

De-Global Power

Questo numero della rivista  è particolarmente ambizioso. Come alcuni altri cui siete abituati da quasi dieci anni. Il motivo è presto detto e risiede nell’apertura stessa: proponiamo uno scenario e una chiave di lettura del tutto inediti e differenti da qualsiasi altro studio attualmente presente. Il tema è, in estrema sintesi, quella della post-globalizzazione. Ovvero di ciò che ci aspetta in seguito ai grandi riposizionamenti che i poteri forti stanno mettendo in atto in seguito alla verifica di due fattori.  (...)

Iscriviti alla mia mailing list personale. (No spam, No Ads. Promesso)

* campi richiesti

Il lusso di un padre (nei confronti del figlio)

Il lusso di un padre (nei confronti del figlio)

Occorrerebbe istituirlo per legge, il Lucignolo's Day.

Iscriviti alla mia mailing list personale. (No spam, No Ads. Promesso)

* campi richiesti

Sovranità: politica, economica, monetaria

Sovranità: politica, economica, monetaria

Dallo spettacolo di Arma di Taggia, un frammento in merito alla sovranità. 

Iscriviti alla mia mailing list personale. (No spam, No Ads. Promesso)

* campi richiesti

Lavoratori poveri o schiavi?

Lavoratori poveri o schiavi?

L’uomo è un animale adattabile: si adatta anche alle cose che dovrebbe ripudiare. Ci adattiamo a mangiare cibo spazzatura, a respirare veleni, a stare in coda un’ora al mattino in tangenziale per andare al lavoro e un’altra ora la sera per tornare a casa.

Ma gli adattamenti più subdoli sono quelli che riguardano stili di vita che inducono cambiamenti antropologici. Uno di questi riguarda una nuova figura sociale della nostra contemporaneità. Una figura sociale sconosciuta nella storia precedente: è la figura sociale del lavoratore povero.

Iscriviti alla mia mailing list personale. (No spam, No Ads. Promesso)

* campi richiesti

Decrescita: "imperfetta salvezza"

Decrescita: "imperfetta salvezza"

È questione di igiene mentale, ovviamente. E per una generazione come la nostra, in transizione, si può fare già molto, anche se forse non tutto. Può bastare? Per noi singolarmente, e per delle piccole comunità, sicuramente.

Iscriviti alla mia mailing list personale. (No spam, No Ads. Promesso)

* campi richiesti

Terza Via e altre fandonie progressiste

Terza Via e altre fandonie progressiste

di Valerio Lo Monaco

Sommario:
Alternanza Vs Alternativa
Terza via, con cautela (storica)
L’illusione del Pd
Una panoramica aiuta

Iscriviti alla mia mailing list personale. (No spam, No Ads. Promesso)

* campi richiesti

- merci, + beni = il vero benessere

- merci, + beni = il vero benessere

Decolonizzare l'immaginario, naturalmente. E la formula è molto semplice, se non altro da capire. Se la si vuole capire

Iscriviti alla mia mailing list personale. (No spam, No Ads. Promesso)

* campi richiesti

La Comunità. Regole, dono, controdono

La Comunità. Regole, dono, controdono

Le regole da rispettare. Naturalmente. Per una convivenza serena

Iscriviti alla mia mailing list personale. (No spam, No Ads. Promesso)

* campi richiesti

1000 euro al mese? Ecco la nuova figura sociale del "lavoratore povero"

1000 euro al mese? Ecco la nuova figura sociale del "lavoratore povero"

Sul serio: si è arrivati al punto di andare a protestare pur di avere 1000 euro al mese. Cioè per avere un salario che, in questo mondo, equivale a diventare la nuova figura sociale del "lavoratore povero". Non sarà il caso di virare, invece, decisamente?

Iscriviti alla mia mailing list personale. (No spam, No Ads. Promesso)

* campi richiesti

3 ambiti di azione. E di lotta. E dunque "di vita"

3 ambiti di azione. E di lotta. E dunque "di vita"

Decrescita, Comunità, Sovranità. Può bastare... (si fa per dire)

Iscriviti alla mia mailing list personale. (No spam, No Ads. Promesso)

* campi richiesti

La crescita economica NON porta benessere

Iscriviti alla mia mailing list personale. (No spam, No Ads. Promesso)

* campi richiesti