Ciao

Questo è il mio sito personale

(ciò significa, in poche parole, che oltre agli articoli e ai libri e a tutto il resto, potresti trovarci anche cose che non c'entrano nulla. E che in fin dei conti sono il meglio)

Il Ribelle torna in formato cartaceo

Il Ribelle torna in formato cartaceo

Sono molto emozionato. Come non accadeva da tempo, riguardo al mio lavoro. La rivista che ho fondato nel 2008 assieme a Massimo Fini torna dal primo novembre in edizione tradizionale, cioè cartacea, dopo che la stessa era stata disponibile solo on-line dal 2011 ai giorni nostri.

È una vittoria della caparbietà, nostra, dei suoi lettori e dei suoi editori. Ed è una possibilità consentita da nuovi metodi di stampa e distribuzione, oggi disponibili e non allora, bisogna pure ammetterlo.

I motivi che ci hanno spinto a tornare a una edizione di questo tipo sono tanti (e li spieghiamo qui). Siamo consapevoli che si tratta di un prodotto esclusivo, e che solo una élite, oggi, può apprezzare una operazione editoriale e giornalistica del genere. Per intenderci, quella élite del nostro Paese che legge, o meglio, che legge sul serio. A loro è destinata. In primo luogo a tutti quelli che seguendoci dall'inizio, e siamo quasi al giro di boa del decennio, sanno benissimo di cosa si tratti. E poi, con un filo di speranza, a tutti quelli che nel corso del tempo si sono via via accorti, e convinti, che la informazione e la formazione possibili sui social hanno veramente poco da informare e formare...

È disponibile su abbonamento, naturalmente. Ma sarà diffusa, numero per numero, anche su Amazon e in qualunque libreria la si voglia richiedere.

Anche qui, non è un esercizio inutile, anzi: la comunità che si è creata nel tempo, grazie al cielo, è cosa reale, molto reale. Molto al di là, anche, di una rivista culturale e metapolitica come La Voce del Ribelle, in edizione cartacea, è sempre stata. E continuerà a essere.

Iscriviti alla mia mailing list personale. (Cioè: no spam, no Ads. Insomma un contatto diretto vero)

* indicates required
Ci vediamo il 21 a Trieste, per chi c'è

Ci vediamo il 21 a Trieste, per chi c'è

Ci vuole (anche) lavoro fisico. Aiuta la mente

Ci vuole (anche) lavoro fisico. Aiuta la mente