Ciao

Questo è il mio sito personale

(ciò significa, in poche parole, che oltre agli articoli e ai libri e a tutto il resto, potresti trovarci anche cose che non c'entrano nulla. E che in fin dei conti sono il meglio)

Re: comment di Cecilia

Cara Cecilia,
soddisfatta dovresti essere tu: aver trovato la libertà di firmarsi nome e cognome è un bel traguardo. Anche se a lungo sospirato, per te.
Mi pare strano che tu abbia questo astio nei miei confronti, visto che nulla mai ho avuto a che fare direttamente con te, sebbene io sappia chi sei per quell'equivoco che hai alimentato proprio sul mio blog tempo fa e del quale dovresti vergognarti.
Come se tu avessi riconosciuto nel mio "l'intellettuale organico" qualcuno che conosci e che vuoi proteggere. Ma perchè mai? Io, l'ho già detto, e chiaramente, parlo di una figura in generale, poi se tu ne conosci uno o più di uno di personaggio così, io che posso farci?


Nulla osta, ovviamente, al riconoscersi bestia. Contenta tu, contenti tutti.
Io non mi appello Angelo, figuriamoci, ma "bestia" lo lascio tranquillamente agli altri, come auto-riconoscimento.
A questo punto, francamente, ti suggerirei di non seguire più questo mio blog neanche per caso: alla discussione non porti nulla e alla riflessione tanto meno, per di più ti viene anche il mal di fegato. Insomma: cosa lo fai a fare allora?

Soffrirò in silenzio la tua mancanza, promesso.
Buon viaggio. Solitario.

Iscriviti alla mia mailing list personale. (Cioè: no spam, no Ads. Insomma un contatto diretto vero)

* indicates required

Bioetica in Parlamento (pubbl. Veleno Settimanale)

Il problema è l’attacco (pubbl. su Veleno Settimanale)