Ciao

Questo è il mio sito personale

(ciò significa, in poche parole, che oltre agli articoli e ai libri e a tutto il resto, potresti trovarci anche cose che non c'entrano nulla. E che in fin dei conti sono il meglio)

Quella Storia occulta nella Casa del Grande Fratello

Per carità, noi del dilettantismo facciamo una bandiera. Non è dunque nei confronti del fatto che sarà Luca Sofri a condurre “Passato Prossimo”, la nuova trasmissione storica de La7, a essere un po’ perplessi.
Del resto Sofri lo ammette: “Non sono uno storico e la mia competenza su questi argomenti è superficiale e recente”. Dunque, mani avanti, con correttezza: non si farà storia, si farà spettacolo. E sia.

La cosa che ci perplime di più è il fatto che Sofri racconterà la storia “come l’ha imparata”. Cioè male. Perché se l’ha imparata sui libri di testo scolastici è solo che male che può averla imparata.

Seconda perplessità. A che pro fare un ripasso di storia recente (passato prossimo) quando invece ci sarebbe bisogno di andare a rivedere la storia del Passato Remoto?

Proprio quel passato remoto raccontato dai “prossimi” male e in modo strumentale è lo stesso che poi ha dato luogo al passato prossimo di cui sappiamo e che peraltro continua a essere raccontato dagli stessi e dai loro discendenti in un circolo vizioso ipnotico e asfittico.

Insomma, qui si è pronti a cospargere il proprio capo di cenere dopo aver visto la prima puntata. Ma la prefazione, per ora, è preoccupante.

Iscriviti alla mia mailing list personale. (Cioè: no spam, no Ads. Insomma un contatto diretto vero)

* indicates required

Forum sul Partito Unico (la nuova Cdl)

Quel Fascista “perbene” di Izzo